top of page

Risotto al radicchio rosso di Treviso e Collio DOC Pinot Bianco Princic

Spesso qualità opposte rendono possibile un’associazione più stretta, l’assunto è confermato dall’alchimia tra il risotto al radicchio rosso di Treviso ed il Pinot Bianco della cantina goriziana Doro Princic.

Le eleganti DUREZZE del risotto, frutto della domata tendenza amarognola del “fiore d’inverno”, si amalgamano perfettamente con le misurate MORBIDEZZE di questo Pinot Bianco e nello specifico con l’effetto pseudocalorico dell’alcol (14,5%) ed una glicerina seducente! A proposito, per un abbinamento ineccepibile, se possibile vi consigliamo di prediligere annate con un tenore alcolico non superiore a quello indicato. All’inverso le MORBIDEZZE del piatto, indotte della tendenza dolce del riso e dalla contenuta grassezza del Grana e del burro, trovano sodalizio con le DUREZZE del vino, facilmente identificabili nella freschezza (acidità) ed una marcata mineralità che fotografa appieno le caratteristiche della “ponca”, il tipico terreno della zona del Collio.

Ritroviamo poi, ai fini dell’abbinamento, la necessaria CONCORDANZA tra l’aromaticità del radicchio e l’elegante intensità di questo nobile vitigno di origine francese.

risotto al radicchio rosso di Treviso | Pupitres.it

25 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page